Aumentare la corsa della leva freno Brembo

{{ finestra }}Che la funzionalità dell’accoppiata pompa/pinza Brembo su alcune moto da fuoristrada non sia ai livelli dei prodotti Made in Japan non è una novità. Nel tempo ho sentito di varie soluzioni possibili che partono dalla modifica del pistone interno alla pompa (soluzione criticata in quanto non cambiando il rapporto di torchio idraulico non può di fatto variare la funzionalità della pompa) fino alla sostituzione della sola pompa (vedi TM) con risultati che sul campo non si sono comunque rivelati esaltanti. Purtroppo quindi, salvo la sostituzione dell’intero impianto frenante, ci dobbiamo abituare ad utilizzare quanto abbiamo a disposizione.
Anche noi abbiamo provato a cambiare qualcosa: lavorando sul registro della leva del freno anteriore sia su un K520 ’02 che su un K450 ’03 siamo riusciti ad ‘allontanare’ di circa 1/2 cm il punto di impugnatura della leva riducendone quindi la corsa a vuoto.

Per prima cosa è necessario sfilare il registro dalla sua sede

e procedere al taglio di circa un millimetro della parte in plastica che sormonta la filettatura.

otterremo quindi una maggior corsa per il registro che ci porterà ad utilizzare tutta la lunghezza a disposizione


Prima


Dopo

Nella pratica quindi il punto di ‘attacco’ della frenata si sposta di circa 1/2 cm dal manubrio aumentando quindi la manovrabilità della leva.

Di questa soluzione siamo rimasti molto contenti: occhio solo ad eventuali pinzate eccessive all’inizio. Buon divertimento!

Ringrazio per la pazienza e la collaborazione Doc (Antonio) ed Oz (Orazio)
© 2003 apediesel.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *